giovedì 12 marzo 2009

Google, arriva la pubblicità basata sugli interessi dei navigatori

Google lancia la pubblicità online in base agli interessi e le abitudini di navigazione degli internauti.
Riporto direttamente le parole prese dal beta test di Google che durerà tutto il 2009:
"Molti siti web, ad esempio i siti di notizie e i blog, utilizzano il programma AdSense di Google per pubblicare annunci sui propri siti. L'obiettivo è rendere questi annunci quanto più possibile pertinenti agli interessi dell'utente. Se, da un lato, continuiamo a pubblicare annunci pertinenti ai contenuti della pagina che stai visualizzando, dall'altro abbiamo sviluppato anche una nuova tecnologia che permette di pubblicare annunci sulla base di alcune categorie di interessi che potresti trovare utili.

Il seguente esempio spiega dettagliatamente questa nuova tecnologia:
Prendiamo l'esempio di Maria.
Maria ha come hobby preferito il giardinaggio. Con la tecnologia della pubblicità basata sugli interessi di Google, Maria visualizzerà un maggior numero di annunci pertinenti al giardinaggio poiché visita molti siti web dedicati al giardinaggio. Ecco come funziona:

1. Quando Maria visita siti web in cui vengono pubblicati annunci del programma AdSense di Google, Google memorizza un codice nel suo browser (utilizzando un "cookie") per ricordare la sua visita. Questo codice potrebbe avere il seguente aspetto: 114411.
2. Poiché molti dei siti web visitati da Maria sono correlati al giardinaggio, Google aggiunge il suo codice (114411) nella categoria di interessi "appassionato di giardinaggio".
3. Di conseguenza, Google pubblicherà un maggior numero di annunci correlati al giardinaggio nella misura in cui Maria naviga in siti web (in base al suo browser) che utilizzano AdSense.

Nessun dato di carattere personale

In tutto questo processo, Google non conosce il nome di Maria, né raccoglie altri dati su di lei. Google riconosce semplicemente il codice memorizzato nel browser di Maria, verifica se tale codice rientra nella categoria di interessi "appassionato di giardinaggio" e mostra quindi un maggior numero di annunci correlati al giardinaggio. Inoltre, Google non utilizza categorie di interessi sensibili, ad esempio, categorie basate su razza, religione, orientamento sessuale, salute o informazioni finanziarie sensibili.

Modifica degli interessi con Gestione preferenze annunci
Inoltre, Google consente a Maria di modificare le categorie di interessi associate al codice del suo browser. Se oltre al giardinaggio, Maria ama anche giocare a golf, Maria può aggiungere questo interesse utilizzando la funzione Gestione preferenze annunci di Google. In tal modo visualizzerà anche un maggior numero di annunci sul golf.

Annunci basati sugli interessi su YouTube
Anche YouTube utilizza la pubblicità basata sugli interessi per pubblicare annunci pertinenti sul proprio sito. Se Maria guarda molti video di cucina su YouTube, vengono visualizzati più annunci di cucina mentre naviga su YouTube e sui siti web che utilizzano AdSense. Analogamente, su YouTube vengono visualizzati più annunci di giardinaggio in base ai siti da lei visitati in precedenza. Poiché YouTube è integrato nella Gestione preferenze annunci, Maria può modificare le categorie di interessi che considera più rilevanti da un'unica posizione centralizzata. Per ulteriori informazioni sull'approccio di YouTube, consulta Interagire con la pubblicità in YouTube.

Uso di un computer diverso o eliminazione dei cookie del browser
Ogni qualvolta Maria utilizza un browser o un computer diverso, non viene più utilizzato lo stesso codice, in quanto tale codice era specifico per il browser utilizzato in precedenza. Quando Maria cancella i cookie del proprio browser, il codice viene eliminato e Google non è in più in grado di sapere che un utente di quel browser può essere interessato al giardinaggio e al golf.

Disattivazione
Se preferisci non ricevere questo tipo di pubblicità basata sugli interessi, puoi sempre disattivarla facendo clic sul pulsante "Disattiva" nella home page di Gestione preferenze annunci. Una volta disattivata la funzione, Google non raccoglierà più informazioni sulle categorie di interessi e tu non riceverai più annunci basati sugli interessi. Visualizzerai la stessa quantità di annunci di prima, ma questi non saranno più egualmente pertinenti ai tuoi interessi."

Google+ Followers

IL REGALO di OGGI: