venerdì 5 dicembre 2014

Adozioni internazionali e servizio di leva: in Ucraina e Russia...

Doppia cittadinanza e scelta alla maggiore età

La Legislazione italiana dispone che il bambino straniero adottato da cittadini italiani segua la cittadinanza dei genitori adottivi e quindi ha doppia cittadinanza (italiana e ucraina) fino a 18 anni. 

In Ucraina
La legge ucraina prevede che i minori adottati acquistino la cittadinanza dei genitori adottivi solamente fino a 18 anni di età, momento in cui l'adottato dovrà recarsi presso il Consolato ucraino competente per residenza ed effettuare l'opzione per l'una o l'altra cittadinanza. È importante quindi che al compimento del 18 anno di età il ragazzo ucraino

IL REGALO di OGGI: