giovedì 24 novembre 2016

Dal 5 dicembre 40 milioni alle imprese liguri


Se lavorate in Liguria potete avere un contributo fino al 30% a fondo perduto, fate domanda...difficilmente capiterà un'altra occasione simile nei prossimi anni.

Requisiti indispensabili: casella pec (è già obbligatoria da anni, ma la potete fare online anche da casa), firma digitale (si chiede solo su appuntamento alla vs. CCIAA, costa 70 euro e la fate in mezza giornata), codice ATECO tra quelli ammessi, in allegato al bando (sono circa il 70% del totale), investimento minimo da 25.000 euro in su.
Possono partecipare anche i commercianti al dettaglio, gli ambulanti, le attività di ristorazione, sportive e culturali. Qui di seguito una sintesi del bando:

Questo blog non costituisce una testata giornalistica, non ha carattere periodico e viene aggiornato dall'Autore in base alle disponibilita' di tempi e materiali. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. L'Autore, inoltre, dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet. Chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattare l'Autore all'indirizzo marziano.mChiocciolAgmail.com per chiederne la rimozione.

Per pubblicare gli annunci sul blog utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Le aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.