giovedì 30 giugno 2011

TAV, opera inutile a carico dei contribuenti

Perché la TAV della Val di Susa non è un'opera prioritaria e strategica lo ha spiegato in una trasmissione radiofonica il professor Marco Ponti del Politecnico di Milano. Basterebbero pochi dati ufficiali per approdare ad un'analisi costi-benefici che renderebbe questo progetto non solo inutile, ma anche molto costoso per la collettività.

Nessun commento:

Posta un commento

Prima di essere pubblicato, il tuo commento sarà soggetto a moderazione.
Ti prego di evitare commenti inutili, offensivi, di spam, o comunque OT.
Grazie

IL REGALO di OGGI: