mercoledì 10 marzo 2010

Farmwille non è più esclusiva di Facebook, accordo anche con Microsoft per Live Messenger

Farmville non è più un’esclusiva di Facebook. Da qualche giorno infatti il gioco che attira oltre 80milioni di utenti del web è arrivato anche su Msn Games grazie ad un accordo stipulato con Zynga.

Ma se la Microsoft non è voluta rimanere a guardare il successo che sta riscuotendo Farmville sul social network ideato da Zuckeberg, nemmeno quelli di Zynga sono rimasti con le mani in mano.
Messi da parte i regali di San Valentino, sui campi sono arrivati gli oggetti preziosi da raccogliere per tutto il mese in occasione della festività di San Patrizio. SI tratta di monete, oggetti dorati, gioielli che dovrete raccogliere all’interno di un pentolone. Il sistema è identico a quello che era stato scelto per l’iniziativa di San Valentino e a dirla tutta i regali non sono nemmeno così originali.
Altra novità, sicuramente più interessante riguarda la benzina che serve per alimentare i trattori che velocizzano il lavoro nella fattoria. Le taniche di “Fuel” adesso possono essere trovate fertilizzando i campi dei vostri vicini e qualcosa potrete trovarla anche tra le vostre zolle, da condividere con il popolo di Farmville.

Per rimanere costantemente aggiornati sullo stato della vostra fattoria è arrivata poi la Farmville Toolbar che, installata nel vostro Browser, vi permetterà di conoscere lo stato delle vostre piantagioni anche se state navigando su altre pagine. Da qui avrete accetto anche a tutte le novità che riguardano il mondo di Farmville.

Dalla Rete arriva poi la smentita di una versione a pagamento del gioco. Dal 31 marzo sarà infatti disponibile la versione Beda di Farmville e si era letto che il gioco sarebbe stato a pagamento, grazie ad un canone mensile di poco più di quattro euro. La notizia è stata prontamente smentita. Il gioco sarà online nella versione Beta ma sarà completamente gratuito, come è stato fino ad adesso.

Teresa Vola

Google+ Followers

IL REGALO di OGGI: